FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mortal Kombat, le riprese del reboot inizieranno la prossima settimana

Lo sceneggiatore Greg Russo pubblica in rete una foto del set del film sul picchiaduro, che sembra avere già una data di uscita

Le notizie di un reboot di Mortal Kombat sul grande schermo si erano fermate al 2011, a quasi un ventennio dal primo lungometraggio ispirato al picchiaduro nel lontano 1995. A dare però una grossa accelerata al progetto ci ha pensato lo sceneggiatore Greg Russo sulla sua pagina Twitter, annunciando che le riprese inizieranno il prossimo lunedì.

Il film che sarà prodotto da James Wan, regista del campione di incassi Aquaman, vedrà la prima volta dietro la cinepresa di Simon McQuoid con un set tutto australiano e, con grande plauso del premier Steven Marshall, sarà la più grande produzione mai girata nel continente, con una data d’uscita nelle sale mondiali fissata al 5 marzo 2021.

A scaldare ulteriormente i fan ci hanno pensato i post di alcuni degli attori coinvolti nel reboot, come il tweet di Lewis Tan (Deadpool 2, Iron Fist), di cui ancora non si conosce il ruolo, e il video su Instagram di Mehcad Brooks (True Blood, Supergirl) che interpreterà invece il super-soldato cibernetico Jax Briggs.

I fan di Mortal Kombat sono avvisati: occhi (e orecchie) aperti dalla prossima settimana in attesa di ulteriori aggiornamenti dall’altra parte del mondo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali