FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

PLASTICA d’A-MARE: a Roma l’ecofestival per chi ama l’ambiente

Iniziative e itinerari fino a domenica 8 settembre, per imparare rispettare il mare e scoprire i litorali della Capitale

PLASTICA d’A-MARE: a Roma l’ecofestival per chi ama l’ambiente

Una serie di itinerari guidati, alla scoperta dei litorali intorno a Roma e, poi, dal 5 all’8 settembre un vero e proprio eco-festival di sensibilizzazione sui temi dell’ambiente e sulla necessità di liberare il mare dalla plastica: siamo a PLASTICAd’A-MARE, l’evento con laboratori, incontri, concerti realizzato in collaborazione con WWF, PolarQuest, Porto Turistico di Roma, artisti e docenti esperti del tema. Ci sono le Passeggiate Ambientali, organizzate da WWF Litorale Laziale e Associazione Cyberia Idee in Rete, fino al 1° settembre, e nel fine settimana successivo, tante iniziative per comprendere i danni che la plastica sta arrecando agli Oceani, ma anche come lo stesso materiale, se recuperato, possa essere portato a nuova vita.

PLASTICAd'A-MARE è il primo eco festival plastic free, in programma al Posto Turistico di Roma,e prevede due intensi fine settimana di sensibilizzazione e informazione. Si comincia esplorando una estesa area protetta: la Riserva Naturale Statale Litorale Romano, istituita nel 1996 a salvaguardia degli ambienti naturali residui presenti sulla costa della Capitale. “La salvaguardia dell'ambiente passa attraverso la sua conoscenza. Per questo è fondamentale un'opera continua di divulgazione - spiega M. Gabriella Villani, Presidente del WWF Litorale Laziale. - I percorsi guidati saranno quindi anche una preziosa occasione di riflessione sulle nostre abitudini quotidiane, e l’occasione per avviare un cambio di abitudini relativamente all’uso della plastica usa e getta, per ridurne in modo drastico il consumo e per sollecitare una sempre più attenta ed accurata raccolta differenziata”.

Tra gli itinerari e le passeggiate ambientali segnaliamo, venerdì 30 agosto, la visita al Borgo di Ostia Antica fino all’argine del Tevere (ore 18.00 appuntamento Stazione Ostia Antica); sabato 31 agosto, “Castel Fusano di notte” (ore 21.00 Stazione Castel Fusano); domenica 1 settembre “Il mare e le dune di Castel Porziano al tramonto” (ore 17.00 III Cancello Via Litoranea). La prenotazione è obbligatoria: Mail: cealitorale@gmail.com (massimo 60 partecipanti, la prenotazione è valida se confermata da mail di risposta).

Dal 5 all’ 8 settembre, invece, il teatro della manifestazione è il Porto Turistico di Roma, cornice nella quale si svolgono numerose iniziative tra cui laboratori di riciclo creativo della plastica; esposizione di artigiani o artisti del riciclo selezionati al termine di un contest a premi; workshop e realizzazione di installazione site specific. Il celebre street artist Moby Dick dà vita a un live painting, mentre la colonna sonora è garantita da un concerto dell’orchestra ECO-MUSIC composta dagli allievi dei laboratori. Per chiudere in bellezza c’è il concerto della band Capone & BungtBangt, fondatori italiani della junk music, la musica ecologica.

Tutte le informazioni sono online sul sito: www.plasticadamare.it.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali