FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Istria a tavola: tutti i sapori e i profumi dellʼautunno

Una serie di festival dal mare allʼentroterra fanno da corollario a una grande tradizione culinaria

Coste chilometriche e spiagge accarezzate da un mare cristallino, villaggi di pescatori che colorano l’entroterra e affascinanti borghi ricchi di cultura e storia e con una straordinaria tradizione enogastronomica. Questa è l’Istria nella parte più vicina al confine italiano, dove sorgono  quattro perle dell’Adriatico: Umago, Cittanova, Verteneglio e Buje.

Istria a tavola: tutti i sapori e i profumi dellʼautunno

Una serie di festival dal mare all'entroterra fanno da corollario a una tradizione culinaria eccezionale

leggi tutto

L'Istria è un territorio ricco di meraviglie naturali e di una formidabile tradizione culinaria  da sempre valorizzata da ristoratori attenti a riproporre in modo sempre più gustoso le antiche ricette tramandate dai bisnonni, ma anche da kermesse enogastronomche che in autunno raggiungono il loro diapason. Eccoli.

Festa dell’uva a Buje - Nel weekend del 13-15 settembre 2019 ecco la Festa dell’uva che si terrà a Buje. La manifestazione, nata come segno di gratitudine per i frutti della terra, in origine segnava l'inizio della vendemmia, oggi è divenuta un evento importante all’insegna di grappoli maturi, vendemmia, vini e balli. Il programma prevede degustazioni e giochi a premio, musica dal vivo e balli, gare sportive e intrattenimento per bambini, pubblicazioni sul vino e concerti. I momenti clou sono rappresentati dal grande corteo allegorico che passa tra le vie del paese a ricordare i lavori nei campi e la vendemmia e dal rito della Mistela che si svolge nella Corte di Bacco. Si tratta della produzione del vino locale secondo un'antica ricetta buiese: l'uva viene versata in una grande botte e schiacciata con i piedi, proprio come ai tempi antichi.

Prodotti tipici a Cittanova -  Sabato 28 settembre 2019 a Cittanova ritorna  l’evento tanto atteso: "Walk by the sea”, versione autunnale di Istria Wine & Walk dà  appuntamento tutti gli appassionati delle camminate e dell'enogastronomia per godere dei paesaggi autunnali istriani, ma soprattutto dei prodotti tipici locali. Il percorso si snoderà per 10 km e sarà piacevolmente intermezzato da diversi wine & food point, punti di ristoro dove assaggiare i rinomati vini dei produttori del posto abbinati alle specialità locali. Queste tappe speciali sono momenti preziosi, oltre che per le ottime degustazioni, anche per conoscere i produttori locali, farsi raccontare curiosità e aneddoti legati al territorio, entrare in contatto con usi e tradizioni diversi. Il periodo è ideale per godere dei colori autunnali e delle distese di viti e ulivi carichi di frutti che ricoprono i terreni prosperosi dell’Istria nord occidentale.

Festa dei funghi a Verteneglio -  Sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019 infatti è la volta delle Giornate dei funghi a Verteneglio. L’appuntamento, oltre a coinvolgere buongustai, richiama anche amanti delle passeggiate nella natura, dal momento che la prima giornata è dedicata proprio alla competizione nella raccolta dei funghi, alla ricerca del fungo più bello e più grande. La giornata prosegue con programma culturale e intrattenimento musicale. La domenica invece è dedicata alla preparazione del calderone di funghi da degustare tutti insieme. Durante tutto il weekend, gli ospiti avranno la possibilità di visitare l’esposizione micologica e di acquistare prodotti locali, tra cui olio extravergine di oliva, vino, miele, castagne e altri prodotti di stagione.

Il Moscato di Momiano - Altro prodotto che entra a pieno titolo nella cultura gastronomica istriana è senza dubbio il vino. Per questo, quando nell’aria si respira il profumo dolciastro dell’uva appena pigiata, arriva il momento di aprire le prime bottiglie di vino. È la festa di San Martino che si celebra ogni anno in novembre nella piccola cittadina storica di Momiano, a nord della città di Buie. Martinje la festa di San Martino - si svolge quest’anno da venerdì 8 a lunedì 11 novembre 2019. Le cantine vinicole attendono gli ospiti per far degustare gli eccellenti vini di propria produzione, dalla Malvasia al Terrano fino al Moscato dolce, il vino che più caratterizza la cittadina di Momiano. La piccola città storica, situata a nord di Buie, è nota infatti agli esperti di vini per la sua varietà di Moscato dolce, frutto di un connubio pluricentenario di terreno e clima ideali. È in questa occasione anche che si svolge la Vetrina del Moscato, una rassegna internazionale che raduna decine di produttori di questa varietà di vino provenienti dall'Istria, dalla Slovenia e dall'Italia.

Per maggiori informazioni: www.coloursofistria.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali