FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Croazia, Isola di Brač: i Tropici della porta accanto

Fa parte dell’arcipelago spalatino ed è caratterizzata da una storia antica, da un mare cristallino, da una cucina sorprendente e genuina

Croazia, Isola di Brač: i Tropici della porta accanto

Il capoluogo dell'isola di Brač è Bol, che è anche la località balneare più nota, luogo ideale per una sportiva:si può scegliere tra il windsurf, il kitesurf, le immersioni subacquee, il tennis e le escursioni a piedi o in bicicletta.

Croazia, Isola di Brač: i Tropici della porta accanto

L'isola di Brač (Brazza in italiano) è un paradiso a qualche decina di chilometri dall'Italia, nell'arcipelago spalatino della Croazia. L'isola è famosa per la limpidezza del mare e la tranquillità solare delle spiagge, tra le quali la più nota è quella di Zlatni rat (Promontorio d'Oro), il cui aspetto cambia a seconda della direzione del vento della corrente e delle onde: cresce grazie al depositarsi di minuti sassolini di ghiaia trasportati dal mare e cambia la propria forma sotto l'azione del vento e delle onde, orientando la sua punta da una parte o dall'altra del mare. Una spiaggia da sogno , che secondo i media stranieri risulta tra le più belle del mondo, ma anche, secondo il ”Los Angeles Times”, per queste sue affascinanti e misteriose caratteristiche uno dei 40 posti più insoliti della Terra.

La pietra di Brazza - Brazza è natura selvaggia e stupenda ma anche storia antichissima: sull'isola si trova l'affascinate Eremo Blaca (Pustinja Blaca), arrampicato sulla scogliera, fondato dai preti glagolitici ( il glagolitico è la più antica forma di scrittura slava) in fuga davanti agli Ottomani nel 1550. Un'antica tradizione veneziana che si tramanda di padre in figlio da secoli: con la bainca pietra di Brač (Brazza in italiano) sono stati costruiti il Parlamento di Budapest, ma anche il palazzo di Diocleziano, che ancora oggi impreziosisce Spalato, le cattedrali di Trogir (Traù) e Šibenik (Sebenico).

Delizie di pesce e di carne - La cucina, eccezionalmente genuina, è costruita sui prodotti essenziali del mediterraneo: pesce freschissimo, erbe aromatiche e profumatissime, fichi secchi, carruba, mandorle, pomodori, olio d'oliva e un vino affatto pretenzioso ma genuino leggero e dissetante. Gli agnelli e capretti sono noti già dai tempi antichi, e il Vitalac è un piatto delizioso e consiste in fegato d'agnello allo spiedo avvolto nell'intestino, che viene servito quale antipasto mentre l'intero agnello arrostisce al caldo delle braci. In ristorante, magari sulla terrazza dalla quale, nei giorni più limpidi si vedono le montagne d'Abruzzo.

Tutte le informazioni sulla località si trovano sul sito www.bol.hr/it/

Informazioni metereologiche in tempo reale: www.meteo.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali