FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genova, intrico magico di antiche e nuove meraviglie

Dai sontuosi palazzi aristocratici fino al celebre acquario e ai deliziosi borghi marinari

Incastonata tra mare e montagna, Genova è una città dalle tante anime, ricca di tesori nascosti: ci si può perdere volentieri nel più vasto centro storico medioevale d’Europa, visitare i suoi straordinari musei oppure lasciarsi sorprendere dal fascino dei 42 Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Genova, intrico magico di antiche e nuove meraviglie

Genova è città d’arte ricca di splendide chiese medioevali e palazzi importanti, come la Cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo Ducale, un tempo dimora del Doge e oggi sede di importanti mostre. Un patrimonio culturale racchiuso nei 22 musei civici, da scoprire usando la Card dei Musei, che permette di usufruire di sconti e di utilizzare liberamente la rete di trasporto urbana.

Il Porto Antico - Genova è una scoperta che inizia dalle terrazze panoramiche sulle alture di Castelletto, attraverso i suoi mille carruggi per arrivare fino al Porto Antico, oggi vivace e internazionale piazza sull’acqua. Progettata dall’Architetto Renzo Piano, ospita il Bigo - una sorta di antico-moderno ascensore - i Magazzini del Cotone, oggi importante Centro Congressi, il famoso Acquario e il Galata Museo del Mare. Per chi volesse visitare il centro storico, si possono acquistare presso gli uffici IAT del Comune le nuove audioguide in sei lingue.

I Palazzi dei Rolli - I 42 Palazzi dei Rolli si trovano nel cuore della città, lungo l’asse di via Garibaldi. Sono stati le dimore di papi, ambasciatori, principi, sovrani e dignitari. E il grande Rubens, all'inizio del Seicento, rimase impressionato dalla straordinarietà di questa rete di dimore, tanto da proporle come modello da imitare nella celebre serie di incisioni intitolata "I palazzi di Genova". Una passeggiata tra queste sontuose dimore, restituisce l’atmosfera che si respirava tra ‘500 e ‘600. Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, prosegue anche nel 2019 i Rolli Days: la prima edizione è in programma per il 19 e 20 maggio, quella successiva è fissata per il 13 e 14 ottobre.

I pittoreschi borghi  - Boccadasse, il famoso e scenografico borgo di pescatori, è l’ideale per una passeggiata romantica e per degustare le prelibatezze genovesi: pesce fresco, focaccia, farinata e ottimi gelati.Da non perdere l’antico borgo del Carmine, dietro alla piazza della Nunziata, con il suo mercato che ogni giorno offre prodotti di mare e di terra freschissimi, il borgo di Vernazzola fra i quartieri Sturla e Quarto e, a ponente, il borgo di Crevari, sulle alture dopo Voltri, un pugno di case affacciate sul mare noto per le sue focaccine.

Genova città verticale - Per chi ha gambe buone e tanta energia, consigliamo di provare a girare Genova utilizzando i suoi tanti ascensori e funicolari: un modo alternativo per scoprire la città da altri punti di vista. Con la funicolare Zecca – Righi, scendendo al capolinea, è possibile incamminarsi lungo il percorso delle antiche fortificazioni, immerse all’interno del Parco Urbano delle Mura. Dal 2008 il parco tutela circa 617 ettari di bosco e sentieri percorribili a piedi e in bici elettriche.

Per maggiori informazioni: www.lamialiguria.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali