FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In Tv tornano i Vichinghi. E lo sfondo è lʼIrlanda

Una delle 10 serie TV più viste al mondo: la storia del leggendario Ragnar Lothbrok

Dal suo lancio nel 2013, lo sfondo della serie televisiva Vikings è diventato affascinante quanto la trama e gli attori. La location è l'Irlanda, con i suoi paesaggi suhhestivi e selvaggi.

In Tv tornano i Vichinghi. E lo sfondo è lʼIrlanda

L’autore, Michael Hirst, ha dichiarato "L'Irlanda è assolutamente magica: scendendo lungo la valle tra le montagne di Wicklow sei circondato da antichi paesaggi e alberi secolari. È davvero un luogo senza tempo e incredibile". Il fatto che i Vichinghi, abbiano effettivamente attraversato le terre d’Irlanda più di mille anni, ha reso il tutto ancora più autentico. Ma ecco i luoghi di Vikings in Irlanda.

Cascata di Powerscourt, contea di Wicklow - Parte dell'eccezionale Powerscourt Estate e dei suoi giardini - votata al 3° posto nel mondo dal National Geographic - la cascata più alta d'Irlanda si trova ai piedi delle montagne di Wicklow e si trova a circa 6 km dalla dimora stessa. È possibile pranzare nel delizioso caffè Avoca, o visitare la cascata per un picnic all'aperto. Le scene: la cascata è il luogo in cui per la prima volta entra in scena Aslaug, la futura moglie di Ragnar.

Lough Tay, Luggala Estate, contea di Wicklow - Grazie al suo aspetto piuttosto particolare, Lough Tay è anche conosciuto come il lago Guinness. La famiglia Guinness, la cui tenuta attraversa una parte dell'area di Lough Tay, ha importato una sabbia bianca e brillante per far sembrare un'estremità del Lough come una pinta di Guinness in contrasto con le acque torbide. Sfortunatamente, la proprietà è privata, ma c'è un meraviglioso punto panoramico su Military Road che permette di vederlo dall'alto. Le scene: Lough Tay è generalmente usato per rappresentare le persone che spingono fuori le loro barche da Kattegat.

Le miniere di Avoca e Hollywood, nella contea di Wicklow - Le miniere di Avoca sono secoli di storia in un luogo meraviglioso: i cartografi del geografo greco Tolomeo indicavano la posizione di Avoca nel 150 d.C. Facendo una passeggiata si arriva alle miniere e in quello che è noto come “Meetings of the Waters”. Hollywood invece è un piacevole villaggio alla fine della strada di Wicklow Gap. Come la sua omonima americana, è una location popolare per le riprese come Ballando a Lughnasa e Michael Collins girati entrambi in questa zona. Le scene: se c'è una cosa che queste aree hanno, è lo spazio e la bellezza naturale, ed è è questo lo sfondo perfetto per riprese delle più grandi battaglie di Vikings.

Blessington Lakes, nella contea di Wicklow - Quando le barche sono state cacciate da "Kattegat" / Lough Tay, i laghi di Blessington entrano in scena. Il lago è stato formato dalla diga del River Liffey negli anni '30 e '40 per creare una stazione idroelettrica. Questa funzione pratica non toglie nulla alla bellezza di questo luogo incredibile - infatti, è stato designato come zona di protezione speciale dal National Parks and Wildlife Service. Una croce di pietra si erge a ricordare la manciata di villaggi persi durante l’inabissamento pianificato molti anni fa. Le scene: I laghi Blessington e Lough Dan sono i luoghi della navigazione.

Il fiume Boyne vicino al castello di Slane, nella contea di Meath - Sul fiume Boyne, nei pressi del Castello di Slane, c'è un'altra distesa d'acqua mascherata da qualcosa di completamente diverso. il proprietario del castello - L'ottavo Marchese Conyngham - un volto familiare ai musicisti, invita ogni anno alcuni dei più grandi nomi della musica a suonare nel parco. Tra i tanti i Metallica, Bruce Springsteen, Queen ... solo per citarne alcuni. Qui si può noleggiare una bici elettrica e fare un giro su due ruote, visitare la nuova Slane Irish Whiskey Distillery e da non perdere è il Francis Ledwidge Museum, a poca distanza da Slane Castle, un museo dedicato al poeta caduto nel 1917 in battaglia durante la Battle of Ypres. Le scene: Il River Boyne (anche se con l’aiuto di parecchi effetti speciali) ha fatto da “controfigura” al fiume Senna.

Maggiori informazioni: www.ireland.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali