FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Temptation Island Vip, lʼex moglie ad Andrea Ippoliti: "I nostri figli si vergognano di te"

A Daniela Pandini non sono piaciute alcune frasi dette dal suo ex durante il falò di confronto con Nathaly Caldonazzo. In particolare quando ha affermato di non aver mai tradito...

Temptation Island Vip, l'ex moglie ad Andrea Ippoliti: "I nostri figli si vergognano di te"

Ad Andrea Ippoliti il falò di confronto con Nathaly Caldonazzo nella terza puntata di "Temptation Island Vip". Oltre ad aver visto la sua compagna andarsene infuriata ed essere stato ripreso da Alessia Marcuzzi per l'atteggiamento troppo aggressivo, Ippoliti ora deve vedersela con la ex moglie. "Hai detto che non hai mai tradito? Tre anni fa mi hai tradito e lo hanno scoperto i nostri figli" ha scritto in un post Daniela Pandini. "Hai toccato il fondo".

A fare andare su tutte le furie la Pandini è stata una frase dell'ex marito che, nel pieno della discussione con Nathaly, per accreditare la propria posizione ha affermato di non aver mai avuto problemi con le sue ex. "Con la moglie con cui sono stato 15 anni e con la fidanzata con cui sono stato per 10 anni".

Una ricostruzione dei fatti che non ha trovato per nulla concorde la sua ex, che prima di tutto ha voluto precisare di non essere ancora ex. "Non siamo ancora separati - ha scritto -, lo saremo a dicembre". E poi l'attacco. "Essendo ancora purtroppo ancora tua moglie, volevo dirti che quando tre anni fa io e i nostri tre figli scoprimmo che mi tradivi, io ho preso una decisione importante e non tu". Questa decisione era "lasciare mio marito all'amante" come "punizione migliore". Una decisione confortata dagli ultimi eventi. "Hai toccato il fondo con quello che abbiamo visto, i nostri figli si vergognano di te". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE