FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Heather Locklear, la star di "Melrose Place" arrestata per violenza domestica

Lʼattrice era in stato di evidente alterazione quando ha aggredito anche uno degli agenti intervenuti a sedare la lite col fidanzato

Heather Locklear, la star di "Melrose Place" arrestata per violenza domestica

Come ha riportato TMZ, Heather Locklear, 56 anni, è stata arrestata dalla polizia per atti di violenza domestica. L'attrice, conosciuta sul piccolo schermo per il ruolo di Amanda Woodward nella serie tv "Melrose Place", ha litigato con il fidanzato, ferendolo. Ma non solo, la sua posizione si è aggravata dopo che ha aggredito uno degli agenti intervenuti nella sua casa di Thousand Oaks, in California.

Secondo quanto emerso dalla chiamata al 911, il fratello dell'attrice è arrivato a casa della sorella e ha assistito ad un pesante litigio con il fidanzato di lei. Dopo esser state contattate, le forze dell'ordine si sono recate a casa della Locklear e hanno visto il suo compagno visibilmente contuso.

Quando poi i poliziotti hanno provato a mettere Heather in stato di detenzione, lei è diventata combattiva, si agitava, scalciava e ha colpito uno degli agenti. Quindi è stata ammanettata e portata in ospedale per una perizia.

L'attrice di "Dynasty", dopo lo stato di fermo nella prigione di Ventura, è stata rilasciata su cauzione. La Locklear già in passato aveva avuto problemi per abuso di sostanze e farmaci. Nel 2008 era stata arrestata dopo esser stata sorpresa alla guida in una condizione psicofisica alterata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE