FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Claudio Caniggia, la rabbia della moglie: "Voglio farlo ricoverare per la cocaina che assume"

A "Live - Non è la dʼUrso" lo sfogo di Mariana e lʼintervento del figlio Alexander, che dichiara di non aver più contatti con il padre da cinque mesi

Mariana Nannis, la moglie dell'ex calciatore Claudio Caniggia, interviene senza peli sulla lingua a "Live - Non è la d'Urso" accusando il marito di fare uso di sostanze stupefacenti, di essere completamente succube di Sofia Benelli (la sua nuova fiamma) e di essere un pessimo padre per i figli.

Proprio uno di loro, Alexander, si trova in studio e si schiera a favore della madre che attacca: "Mio marito ha un'amante, una prostituta, che lo droga per avere i suoi soldi. Il mio primo obiettivo è farlo ricoverare per la cocaina che assume, perché non credo alle analisi che ha fatto. Inoltre, mio marito non parla più nemmeno coi figli. Se lui è una persona persa noi non abbiamo colpe".

La conferma arriva proprio da Alexander: "Sono passati dei mesi, non ci parliamo più a causa dei suoi comportamenti. Viviamo nello stesso palazzo, io, mio padre e Sofia, ma quando ci incontriamo lo evito".