FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"The Jeremy Kyle Show", talk show britannico cancellato dopo il suicidio di uno degli ospiti

Un uomo si è tolto la vita dopo esser stato accusato, davanti alle telecamere, di aver tradito la sua ragazza

"The Jeremy Kyle Show", talk show britannico cancellato dopo il suicidio di uno degli ospiti

L'emittente britannica Itv ha deciso di cancellare il suo popolare programma "The Jeremy Kyle Show", fatto di liti, insulti e scandali, dopo il suicidio del 62enne Steve Dymond, una settimana dopo la sua apparizione in un episodio. L'uomo aveva fallito il test della macchina della verità per provare la sua innocenza dopo le presunte accuse di tradimento ai danni della sua fidanzata. La cosa ha poi portato alla separazione della coppia, secondo il quotidiano The Sun.

La trasmissione presentata da Jeremy Kyle è un tipico format su dispute tra familiari o conoscenti, vere o presunte. Presenza fissa dello show è il "lie detector" che spesso sbugiarda mariti fedifraghi e dubbie gravidanze. Re del daytime con una media del 22% di share, lo show era in palinsesto dal 2005.

"Jeremy e tutto lo staff sono sgomenti e rattristati", ha detto un portavoce del network dopo la notizia del suicidio di Steve Dymond a causa di un overdose da farmaci. Dapprima è stata decisa la sospensione del programma, con conseguente rimozione di tutte le puntate precedenti dai canali on demand. E infine sono arrivate le parole Carolyn McCall, CEO di Itv, a mettere la parola fine sulla trasmissione: "Data la gravità degli eventi recenti, abbiamo deciso di chiudere la produzione di The Jeremy Kyle Show".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE