FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Village People, è morto Henri Belolo: fu co-fondatore del gruppo e pioniere della musica dance

Insieme a Jacques Morali mise in piedi nel 1978 il sestetto del gruppo che incarnava lo spirito libertino e festaiolo dell’epoca, abbracciando e celebrando la cultura gay

Village People, è morto Henri Belolo: fu co-fondatore del gruppo e pioniere della musica dance

E' morto a 82 anni il produttore e compositore francese Henri Belolo. Pioniere della musica dance, mise in piedi nel 1978, con il produttore marocchino Jacques Morali il sestetto dei Village People, il gruppo incarnava lo spirito libertino e festaiolo dell’epoca, abbracciando e celebrando la cultura gay.

Il loro nome, letteralmente "gente del villaggio", si riferiva al Greenwich Village di New York, luogo frequentato dalla comunità omosessuale. Morali e Belolo si erano conosciuti a New York, dove quest'ultimo, si era trasferito nel 1973, dopo aver lavorato a Parigi per molti anni come DJ e produttore. I due possono essere considerati i pionieri della disco music. Prima dei Village People infatti portarono al successo i Ritchie Family.
Quando Morali conobbe Victor Willis in uno studio di registrazione gli chiese subito di cantare nel primo album dei Village People. Fu un successo, e così Morali e il suo socio Henri Belolo decisero di costituire attorno a Willis un gruppo di disco music. I componenti dei Village People andavano in scena vestiti da archetipi dell'immaginario gay: il poliziotto, l'operaio, l'indiano, il motociclista, il soldato e il cowboy.

I maggiori successi arrivarono In the Navy, Macho Man, 5 O'Clock in the Morning e YMCA, famosissima e diffusissima ancora oggi. Complessivamente, tra album e singoli, i Village People hanno venduto 60 milioni di copie e sono diventati un'icona gay ed un fenomeno di costume.

Il gruppo pubblicò il loro ultimo singolo nel 1985 dal titolo Sex Over The Phone, contenuta nell'album omonimo. Henri Belolo ha fondato anche la sua etichetta discografica “Scorpio Music” nel 1976

Nei primi del duemila si diffuse la notizia del decesso di tutti i membri del gruppo a causa dell'Aids, smentita dalle loro apparizioni anche in Italia, nel 2005, presso la comunità gay di Torre del Lago e il concerto a Roma al Gay Village del 20 giugno 2010.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE