FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pet Shop Boys, il nuovo album uscirà a gennaio 2020

Arriva anche il primo singolo, "Dreamland". Il disco completerà la trilogia iniziata con “Electric” (2013) e “Super” (2016)

Non ha ancora un nome, ma il 14esimo album in studio dei Pet Shop Boys arriverà a gennaio 2020. A confermarlo è proprio il duo britannico formato da Neil Tennant e Chris Lowe. È stato presentato come l'ultimo capitolo della trilogia iniziata con "Electric" (2013) e continuata con "Super" (2016). Nel frattempo il gruppo ha pubblicato il primo singolo “Dreamland”, inciso con i londinesi Years & Years. registrato tra gli Hansa Studios di Berlino e il The Record Plant di Los Angeles.

In tour dall’estate 2020 - Tennant e Lowe hanno terminato la tournée in Asia e sono già pronti per ripartire: “Non vediamo l’ora di portare le nostre più grandi hit dal vivo l’anno prossimo”. Oltre al lavoro sull'album con il produttore Stuart Price, i Pet Shop Boys hanno realizzato alcuni brani per i musical “My beautiful laundrette” e “Musik”. A settembre saranno gli headliner del festival BBC Radio 2 Live a Hyde Park a Londra, mentre il “Dreamworld tour” partirà a fine maggio 2020, anche se per ora prevede soltanto date in Inghilterra.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali