FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Liverpool, apre al pubblico Strawberry Field, ex orfanotrofio che ispirò i Beatles

L’edificio, simbolo dell’infanzia di Lennon, ospiterà una mostra interattiva sul cantante e corsi di formazione per persone con difficoltà di apprendimento

Liverpool, apre al pubblico Strawberry Field, ex orfanotrofio che ispirò i Beatles

Il 14 settembre a Liverpool apre al pubblico l’ex orfanotrofio Strawberry Field, che ha ispirato il celebre singolo dei Beatles. La psichedelica "Strawberry Fields Forever", scritta da John Lennon e pubblicata nel 1967, è un inno alla nostalgia del cantante per l’infanzia passata a Liverpool, dove era solito andare a giocare con i suoi amici nei giardini dell’istituto.

La rinascita di Strawberry Field - Situato a pochi passi dalla casa d’infanzia di Lennon nel sobborgo di Woolton, l’edificio fu adibito a orfanotrofio fino al 2005, anno in cui fu abbandonato. Solo recentemente, l'amministrazione comunale ha deciso di renderlo visitabile al pubblico su proposta dall’Esercito della Salvezza, il movimento evangelico proprietario dell'immobile. Gli storici cancelli rossi finalmente si apriranno: l’ex orfanotrofio ospiterà una mostra interattiva su John Lennon e corsi di formazioni per persone con difficoltà di apprendimento.

Le parole della sorella di Lennon - “Tutti, da piccoli, abbiamo un luogo speciale. Credo che John sarebbe felice di questo progetto”, ha detto alla BBC un’emozionata Julie Bird, sorella del cantante.

 

"John Lennon ha trovato rifugio qui da bambino e questo è esattamente ciò che vogliamo offrire aprendo le porte di Strawberry Field”, ha aggiunto Anthony Cotterill, membro dell'Esercito della Salvezza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali