FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lina Wertmuller: "Unʼingiustizia non aver dato lʼOscar a Zeffirelli"

La regista commenta la scomparsa del maestro del cinema italiano

Lina Wertmuller: "Un'ingiustizia non aver dato l'Oscar a Zeffirelli"

"E' un'ingiustizia che Franco Zeffirelli non abbia mai vinto l'Oscar, ma è un'ingiustizia che fa parte del nostro mondo. Il mio premio lo condividerei con lui e gli direi 'Benvenuto amore mio'". Così, a Radio Capital, Lina Wertmuller - che riceverà l'Oscar alla carriera - ricorda il collega e grande amico, morto a Roma a 96 anni.

WERTMULLER PREMIATA CON L'OSCAR ALLA CARRIERA

"Se ne è andato un grande amico - dice la regista - e la nostra amicizia è stata definita dal cinema. Franco mi ha dato la sua freschezza mentale, la sua grande filosofia, era un personaggio attento e vivace e ha portato la nostra arte in giro per il mondo e questa è una cosa importante".

"Zeffirelli, prosegue Wertmuller, è stato un autore di rottura e di continuità con l'arte italiana e ha fatto cose che non erano mai state fatte prima. L'interprete che associo a lui è Giancarlo Giannini. E' stato più conosciuto all'estero che da noi - conclude - ma non saprei perché, ci sono dei misteri in Italia".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE