FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ligabue alla prima del suo musical: "Mi sono emozionato"

Il rocker al debutto milanese di "Balliamo sul mondo"

Le canzoni più famose di Ligabue hanno preso vita sul palco del Teatro Nazionale di Milano, divenendo protagoniste di un musical che, al debutto, ha emozionato pubblico e attori per più di due ore. Tra il pubblico anche il rocker acompagnato dalla moglie e dalla figlia, per la prima di "Balliamo sul mondo", che resterà in scena fino al 27 ottobre e partirà poi in tour fino a Marzo 2020.

"E' appena finita la prima del musical che hanno fatto sulle mie musiche. Sono contentissimo!", ha dichiarato Ligabue dopo lo spettacolo. "Chiara Noschese, che l'ha scritto e l'ha diretto, e i ragazzi del cast sono stati veramente bravissimi, mi sono emozionato a più riprese. Spero che vi piaccia tanto quanto è piaciuto a me... a me è piaciuto molto!".

"Quel decennio e stato un po' il mio!", ha aggiunto Chiara Noschese. "Quello in cui si è deciso tutto e che ha portato nella mia vita enormi cambiamenti, e le canzoni di Luciano, che sono a parer mio poesie, si inseriscono benissimo in un racconto di questo tipo", da 'Certe Notti' a 'Non è tempo per noi', 'Tra palco e realtà', 'Urlando contro il cielo' e tante altre".

Non poteva mancare "Balliamo sul mondo", la storica hit del Liga che dà il titolo al musical e che ha acceso il pubblico in platea. Per il finale un ricco di musiche rock inserite in un travolgente medley, ha coinvolto pubblico e attori in un ballo collettivo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE