FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jovanotti diventa Cupido: "Sposerò 17 coppie durante il tour"

Estratti i nomi dei vincitori tra le quasi tremila richieste arrivate

Jovanotti diventa Cupido: "Sposerò 17 coppie durante il tour"

Il Jova Beach Tour sarà all'insegna dell'ambiente ma soprattutto dell'amore. Durante una diretta Facebook Jovanotti ha infatti estratto i nomi delle 17 fortunate coppie che saranno sposate da lui durante il tour. "Abbiamo ricevuto tremila richieste, non credevo che in un anno si sposassero tremila coppie in Italia, e lo volevano fare tutte da noi" ha dichiarato il cantante prima di procedere all'estrazione.

A febbraio scorso Jovanotti aveva lanciato sui social un concorso aperto agli innamorati con in palio, così aveva annunciato sulla sua pagina Facebook, la possibilità di essere "sposati da lui dopo le regolari nozze in comune" in una delle 17 tappe del suo Jova Beach Tour.

Tante le richieste arrivate e alcune un po' bizzarre. "C'era chi voleva sposare il gatto o lei che si è iscritta per sposare lui, ma lui ha partecipato a sua insaputa per sposare un altro. Oppure due che volevano sposare la stessa ragazza" ha dichiarato il cantante davanti alle buste con i nomi delle coppie. Selezionati i candidati idonei, Jova è poi passato all'estrazione davanti a un funzionario della Camera di Commercio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE