FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Grammy, trionfa Childish Gambino ma la sorpresa è Michelle Obama

Serata allʼinsegna delle donne con Kacey Musgraves, Lady Gaga e Cardi B

Grammy, trionfa Childish Gambino ma la sorpresa è Michelle Obama

Non solo grandi assenze annunciate per i Grammy Awards 2019. La padrona di casa Alicia Keys ha infatti portato sul palco le sue "sorelle": Lady Gaga, Jada Pinkett, Jennifer Lopez e a sorpresa Michelle Obama. L'ex First Lady ha parlato della forza della musica ed è stata accolta da standing ovation e applausi. Il re della serata è stato Childish Gambino con"This is America" (cinque statuette), ma è stata Cardi B a entrare nella storia della musica.

MICHELLE OBAMA: "LA MUSICA CI APRE AGLI ALTRI": Dopo essere stati accusati di trascurare le diversità, i Grammy sono corsi ai ripari. Simbolo di questa apertura l'ex First Lady Michelle Obama, che è apparsa a sorpresa sul palco per esaltare il ruolo della musica nel promuovere la diversità: "La musica mi ha aiutato a raccontare la mia storia, ci aiuta ad aprirci agli altri. Ci mostra che tutto questo è importante: ogni storia e ogni voce, ogni nota in ogni canzone".

CHILDISH GAMBINO E KACEY MUSGRAVES VINCITORI - - Con il suo ibrido gospel/rap Childish Gambino (alter ego musicale del comico Donald Glover), ha spiazzato i favoriti Drake o Lady Gaga. La sua "This is America" è stata infatti premiata nelle categorie "Record of the Year" e "Song of the Year". E' la prima volta nella storia dei Grammy che questi due prestigiosi premi vengono assegnati a un pezzo rap. L'artista militante ha tuttavia boicottato la cerimonia e non ha commentato i premi ricevuti domenica sera. Kacey Musgraves è l'altra grande vincitrice. La cantautrice country ha conquistato quattro premi in totale, incluso l'ambito "Album of the Year" con il disco "Golden Hour".

CARDI B PRIMA DONNA A VINCERE PER UN ALBUM RAP - Lady Gaga non ha vinto in una categoria importante ma è stata premiata con tre statuette, di cui due per "Shallow" (la ballata romantica registrata con Bradley Cooper per il film "È nata una stella"). Un'altra delusa dalla serata è la rapper Cardi B, che ha dovuto accontentarsi del Grammy come "miglior album rap". L'artista è però entrata nella storia della musica in quanto prima donna a vincere in questa categoria. Anche Kendrick Lamar è stato battuto per la quarta volta nella categoria "album dell'anno", con la colonna sonora del film "Black Panther".

Grammy Awards, sfilano le regine della musica

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali