FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mickey Rourke imbocca il suo migliore amico... a quattro zampe

Giubbotto di pelle nero e parrucchino grigio "spettinato" per un Mickey Rourke, aggressivo e tenero al tempo stesso. Lʼattore, 66 anni, è stato immortalato in un bar allʼaperto di Los Angeles insieme al suo volpino di Pomeriana Number One, sistemato su un seggiolone ad altezza tavolino, mentre lo imbocca con una forchetta come si fa con i bambini. Rourke ha scelto un tavolo in esterno per attenersi al divieto di portare animali allʼinterno della struttura, come si legge nel cartello dietro di lui. Grande amante degli animali la star di "9 settimane e ½" (1986) e "Angel Heart - Ascensore per lʼinferno" (1987) ha dichiarato persino di essere stato salvato dal suicidio da uno dei suoi cani, Beau Jack, nel 2015. Durante il suo discorso ai Golden Globes del 2009, quando fu premiato per il suo ruolo in "The Wrestler", Rourke ha ringraziato i suoi amici a quattro zampe, dicendo: "Vorrei ringraziare tutti i miei cani, quelli che sono qui, quelli che non sono più qui perché a volte quando un uomo è solo, questo è tutto ciò che hai: il tuo cane. E loro hanno significato il mondo per me".

Mickey Rourke imbocca il suo migliore amico... a quattro zampe

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Giubbotto di pelle nero e parrucchino grigio "spettinato" per un Mickey Rourke, aggressivo e tenero al tempo stesso. L'attore, 66 anni, è stato immortalato in un bar all'aperto di Los Angeles insieme al suo volpino di Pomeriana Number One, sistemato su un seggiolone ad altezza tavolino, mentre lo imbocca con una forchetta come si fa con i bambini. Rourke ha scelto un tavolo in esterno per attenersi al divieto di portare animali all'interno della struttura, come si legge nel cartello dietro di lui. Grande amante degli animali la star di "9 settimane e ½" (1986) e "Angel Heart - Ascensore per l'inferno" (1987) ha dichiarato persino di essere stato salvato dal suicidio da uno dei suoi cani, Beau Jack, nel 2015. Durante il suo discorso ai Golden Globes del 2009, quando fu premiato per il suo ruolo in "The Wrestler", Rourke ha ringraziato i suoi amici a quattro zampe, dicendo: "Vorrei ringraziare tutti i miei cani, quelli che sono qui, quelli che non sono più qui perché a volte quando un uomo è solo, questo è tutto ciò che hai: il tuo cane. E loro hanno significato il mondo per me".