Aretha Franklin, voce sublime e icona della cultura nera