FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Eurovision: vince lʼOlanda, lʼItalia seconda con Mahmood | Dopo le polemiche, sul palco anche Madonna

Mahmood battuto sul filo di lana del voto dopo essere stato in testa per una buona parte della gara

Duncan Laurence con "Arcade" in gara per l'Olanda ha vinto l'edizione 2019 dell'Eurovision Song Contest a Tel Aviv. Al secondo posto l'Italia con "Soldi" di Mahmood (premiato per la miglior canzone dalle delegazioni)battuto proprio alla fine dopo essere stato in testa per buona parte della gara. Dopo le polemiche, esibizione per Madonna con due canzoni: "Like a prayer" e un'altra tratta da "Madame X", il suo ultimo album in uscita a giugno.

Eurovision, vince Olanda: Italia seconda con Mahmood

Al terzo posto si è classificata la Russia con "Scream" interpretata da Sergey Lazarev. L'Olanda ha guadagnato 492 punti, l'Italia 465 mentre la Russia 369. Tra il primo e il secondo il distacco è stato di 27 punti.

Lo show di Madonna con le bandiere di Israele e della Palestina - Non sono mancate le polemiche per l'esibizione della pop star americana: una bandiera israeliana sulla schiena di un ballerino e quella palestinese su quella di un'altra, con i due che si abbracciano al termine della canzone. E' stato questo il messaggio lanciato da Madonna. "La musica ha il potere di mettere insieme le persone", ha ricordato.

L'Unione europea di radiodiffusione (Ebu) ha poi precisato in un comunicato di non aver approvato preventivamente l'esposizione delle bandiere israeliana e palestinese nell'esibizione di Madonna nell'Eurovision Song Contest. Quella parte dello show non era comparsa nelle prove, ha precisato la Ebu citata dal Times of Israel. "L'Eurovisione song contest - ha ribadito - è un evento non politico, e Madonna ne era conoscenza".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali