FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Emily Ratajkowski completamente nuda contro le leggi anti-aborto

La modella prende posizione contro lʼabrogazione della legge sullʼaborto votata in questi giorni in Alabama

Emily Ratajkowski completamente nuda contro le leggi anti-aborto

Una foto completamente nuda, con un allusivo fiore stretto tra le gambe a celare le parti intime. Emily Ratajkowski non è nuova a scatti bollenti e senza veli, ma stavolta lo fa per un motivo preciso: il suo obiettivo è sensibilizzare i follower a proposito dell'abrogazione della legge sull'aborto votata in questi giorni in Alabama. "Questi uomini al potere stanno imponendo la loro volontà sui corpi delle donne per sostenere il patriarcato", si legge nel post. "I nostri corpi, la nostra scelta".

"Questa settimana, 25 vecchi bianchi hanno votato per vietare l'aborto in Alabama anche in caso di incesto e stupro. Questi uomini al potere stanno imponendo la loro volontà sui corpi delle donne per sostenere il patriarcato e per perpetuare il complesso carcerario industriale, togliendo alle donne di bassa estrazione economica il diritto di scegliere di non riprodursi", si legge nel post. "Gli Stati che cercano di vietare l'aborto sono gli Stati che hanno le più alte percentuali di donne nere tra la popolazione. E' una questione di classe e di razza ed è un attacco diretto ai diritti fondamentali che le donne degli Stati Uniti meritano di avere e che sono protetti dalla Roe vs Wade (storica sentenza della Corte suprema degli Stati Uniti d'America, ndr). I nostri corpi, la nostra scelta", conclude la modella.

La Ratajkowski non è l'unica celebrità ad aver preso posizione a proposito della legge sull'Aborto. Nei giorni scorsi anche Alyssa Milano, Milla Jovovich, Lady Gaga, Reese Whiterspoon, Rose McGowan e DuaLipa hanno affidato ai social il loro messaggio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali