FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alain Delon colpito da ictus, il figlio: "A riposo in una clinica svizzera"

Lʼattore e regista 83enne ha avuto "una leggera emorragia cerebrale" qualche settimana fa. "Le sue funzioni vitali sono perfette e le sue condizioni stabilizzate", assicura il primogenito Anthony

Alain Delon colpito da ictus, il figlio: "A riposo in una clinica svizzera"

L'attore francese Alain Delon, 83 anni, ha avuto un ictus qualche settimana fa, con una "leggera" emorragia cerebrale e si "riposa" attualmente in una clinica della Svizzera. A dare la notizia il figlio Anthony, aggiungendo che le funzioni vitali dell'attore sono "perfette" e il suo "stato, secondo i medici, è stabile". Grande regista, Alain Delon ha ricevuto la Palma d'Oro alla carriera a Cannes ad aprile dalle mani di sua figlia Anouchka.

Anthony Delon ha precisato che prima del ritiro in Svizzera il padre è stato "operato all'ospedale universitario di Parigi Pitié-Salpêtrière, dove è rimasto tre settimane in terapia intensiva. Tutta la famiglia si è alternata al suo capezzale, mio fratello, mia sorella e mia madre Nathalie".

"Le sue funzioni vitali sono perfette e le sue condizioni stabilizzate - ha proseguito il figlio dell'attore. - E' tornato in Svizzera e si siede tranquillamente in una clinica".

"Mia sorella, che ora risiede in Svizzera, sta seguendo da vicino la sua guarigione e ci tiene al passo con i suoi progressi quotidiani", conclude il testo diffuso dal figlio di Alain Delon.

Nelle ultime settimane, diverse riviste di gossip, tra cui Closer e Voici, avevano affermato che l'attore aveva avuto un ictus e un'emorragia cerebrale.

A metà giugno, l'entourage professionale di Alain Delon aveva comunicato che l'attore era stato ricoverato all'ospedale americano di Neuilly "per vertigini e apparentemente lievi mal di testa". "Sintomi probabilmente dovuti all'aritmia cardiaca di cui soffre", commentava la stessa fonte.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali