FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Cosimo Cinieri, una vita per il teatro: lavorò con Carmelo Bene

Lʼattore aveva 80 anni. Ha lavorato molto anche per il cinema e la tv, protagonista anche di alcune celebri campagne pubblicitarie

Addio a Cosimo Cinieri, una vita per il teatro: lavorò con Carmelo Bene

E' morto dopo una lunga malattia l'attore Cosimo Cinieri. Aveva 80 anni. Esponente di un teatro sperimentale e di avanguardia, legò il suo nome a quello di Carmelo Bene in un sodalizio che durò alcuni anni. Ha lavorato molto anche per il cinema e per la televisione, prendendo parte anche ad alcune note campagne pubblicitarie.

Nato il 20 agosto 1938 a Taranto è storicamente annoverabile tra i più rilevanti esponenti del teatro Italiano. Dimostrò il suo talento fin da giovane, frequentando dal 1961 la scuola di recitazione a Roma per poi diplomarsi con Alessandro Fersen nel 1963. Celebre il sodalizio con Carmelo Bene con cui divise per anni la scena da comprimario, in capolavori come "SADE" e "Otello o la Deficienza della Donna". Nipote del drammaturgo Cesare Giulio Viola, il suo teatro ha rappresentato negli anni 60, 70 e 80 un riferimento imprescindibile dell'avanguardia in Italia.

Instancabile sperimentatore, dal 1978 diresse con la moglie Irma Immacolata Palazzo la Compagnia Cinieri-Palazzo, producendo 36 spettacoli di successo. Ha lavorato anche per il cinema al fianco di registi come Lucio Fulci, Bernardo Bertolucci, Franco Indovina, Fernando Arrabal, Massimo Troisi, Luigi Magni, Edoardo Winspeare. I più giovani lo ricorderanno anche per aver prestato il volto ad alcuni celebri spot televisivi, come quello della Balocco, di cui fu testimonial per anni nel periodo natalizio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE