FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mediafriends e TMA, insieme per lʼautismo

Uno speciale di Francesca Ambrosini per raccontare la campagna sociale dello scorso Marzo

In occasione dell’Abbracciata Collettiva 2019, l’iniziativa con la quale l’Associazione TMA - Metodo Caputo Ippolito da anni promuove una sensibilizzazione sull’autismo infantile in corrispondenza della Giornata Mondiale dedicata a questo tema, Mediafriends e TMA hanno unito le forze in una campagna sociale che è stata in grado di raggiungere oltre 8.000.000 di persone tra chi ha partecipato all'evento e chi ah seguito l'iniziativa sui canali Mediaset in tv e sul web.

Questa è stata anche l’occasione per presentare la nuova veste di Fabbrica del Sorriso, il canale che Mediafriends mette a disposizione delle persone che vogliono donare dimostrando così il proprio sostegno alle iniziative proposte. 
Una Fabbrica del Sorriso che non si limita al solo ruolo di collettore di denaro ma che accompagna l’Associazione scelta per l’intero periodo della campagna “con tutte le sue forze”. Appelli, ospitate e spot sociali sulle reti Mediaset, contenuti editoriali per il web e per i social, e naturalmente la documentazione sul campo, per raccontare in prima persona i progetti, la loro evoluzione e come il contributo di chi ha donato, anche il più esiguo, è stato in grado di aiutare concretamente i più piccoli. Proprio come raccontato nello speciale di Francesca Ambrosini per la campagna di Mediafriends e TMA - Metodo Caputo Ippolito.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali