FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nasa, una nuova simulazione mostra come è fatto un buco nero

Una nuova simulazione della Nasa mostra con un dettaglio senza precedenti come è fatto un buco nero. Dallʼimmagine si può vedere il corpo celeste dentro la zona dʼombra, circondato da un disco di materiale gassoso caldissimo.
Grazie a un campo gravitazionale molto intenso, un buco nero può attirare a sè qualsiasi cosa. Il corpo celeste assorbe la materia mentre intorno si forma un anello di materiale gassoso espulso a causa della rotazione della galassia attorno al proprio centro. La gravità che risucchia tutto fa piegare la luce e forma un anello luminoso di fotoni che apparentemente delinea il confine del buco nero.
Il 10 aprile un team internazionale grazie a complessi radiotelescopi aveva scattato la prima foto del corpo celeste denominato M87, a 56 milioni di anni luce da noi.

Nasa, una nuova simulazione mostra come è fatto un buco nero

Una nuova simulazione della Nasa mostra con un dettaglio senza precedenti come è fatto un buco nero. Dall'immagine si può vedere il corpo celeste dentro la zona d'ombra, circondato da un disco di materiale gassoso caldissimo.
Grazie a un campo gravitazionale molto intenso, un buco nero può attirare a sè qualsiasi cosa. Il corpo celeste assorbe la materia mentre intorno si forma un anello di materiale gassoso espulso a causa della rotazione della galassia attorno al proprio centro. La gravità che risucchia tutto fa piegare la luce e forma un anello luminoso di fotoni che apparentemente delinea il confine del buco nero.
Il 10 aprile un team internazionale grazie a complessi radiotelescopi aveva scattato la prima foto del corpo celeste denominato M87, a 56 milioni di anni luce da noi.