FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ue, Tria: "Si apre un dialogo costruttivo, reddito e Quota 100 non si toccano"

Il ministro dellʼEconomia rassicura: "Bruxelles non ha aperto una procedura dʼinfrazione contro lʼItalia e i mercati lo hanno capito"

Ue, Tria: "Si apre un dialogo costruttivo, reddito e Quota 100 non si toccano"

Il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, rassicura sul braccio di ferro con Bruxelles. "La Commissione europea non ha aperto una procedura d'infrazione, ma ha dichiarato che ci sono i presupposti per una procedura. Adesso si aprirà un dialogo costruttivo", sottolinea Tria. Quanto a Quota 100 e reddito di cittadinanza, dice il ministro, sono misure che "non verranno toccate, sono leggi dello Stato".

In un'intervista al Tg1 Tria ha ribadito che la procedura non è ancora stata aperta e che i mercati, con lo spread in lieve calo, "l'hanno capito". Poi è entrato nel merito delle due misure nel mirino della Commissione: l'abbassamento dell'età pensionistica e il reddito di cittadinanza. "Tutti coloro che hanno acquisito diritti vedranno questi soddisfatti questi diritti", ha assicurato, aggiungendo che "poiché ci eravamo posti in modo molto prudenziale in partenza, adesso stiamo vedendo che ci saranno dei risparmi in qualche modo sostanziali".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali