FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini: "In casa nostra non troveranno nulla. Le spie solo nei film di James Bond"

A "Fuori dal Coro" il ministro dellʼInterno sul caso Russiagate

In collegamento per una lunga intervista con Mario Giordano a "Fuori dal Coro", il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha toccato numerosi temi tra i quali non poteva mancare il recente caso "Russiagate" che lo vedrebbe coinvolto in presunti affari lleciti con la Russia. "Io stimo e rispetto Luigi Di Maio, ritengo che alcuni ministri dei 5 Stelle non siano all'altezza, ma lui è una persona seria, onesta e preparata. Quindi mi spiace sentire da lui quelle accuse su presunti finanziamenti alla Lega. Settimana prossima andrò in Parlamento a raccontare che ritengo Putin un grande uomo di stato e a ricordare come l'amicizia con la Russia sia utile all'Italia e all'Europa, nel frattempo aspetto che qualcuno mi porti un dollaro, un rublo, un euro, mille lire, una bottiglia di vodka ottenuta illegalmente. Sembra di essere su Scherzi a Parte".

Sulla questione Savoini, alla domanda se forse non sia stato commesso qualche errore dal punto di vista della comunicazione, replica: "Attenzione, io conosco Savoini da ventisette anni ed è una persone onesta e corretta, fino a prova contraria. In un Paese civile si è colpevoli quando condannati e anche su questo bisogna fare una riforma della giustizia. Nessun complotto nei miei confronti - aggiunge quando Giordano solleva l'ipotesi -. Sicuramente non sto simpatico a qualcuno perché gli sto portando via un bel giro d'affari. D'altronde sono due anni che stanno inseguendo anche Trump, senza dubbio molto più importante di me: gli stanno cercando soldi russi, legami russi, hacker russi, eppure non hanno trovato nulla. Come in casa Salvini e Lega, non troveranno nulla di russo. Le spie sono nei film di James Bond".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali