FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Matteo Salvini al cinema a Roma con la nuova fidanzata

Il vicepremier allo scoperto con Francesca Verdini a un evento mondano nella Capitale

Matteo Salvini al cinema a Roma con la nuova fidanzata

E' ufficiale. Dopo voci e indiscrezioni, è arrivata la conferma. Matteo Salvini si è presentato insieme alla fidanzata Francesca Verdini all'anteprima del film Dumbo al The Space cinema moderno di Roma. I due sono arrivati inequivocabilmente mano nella mano, sorridenti e complici. La figlia dell'ex parlamentare Denis Verdini, 26 anni, era in abito nero, capelli sciolti sulle spalle e sorriso stampato sulle labbra. Salvini raggiante con i popcorn tra le mani.

A pochi giorni dall'uscita allo scoperto di Luigi Di Maio con la neofidanzata Virginia Saba, anche il vicepremier Salvini approfitta di un evento mondano per presentare la sua nuova compagna. Matteo e Francesca erano già stati avvistati insieme in un ristorante vicino a Montecitorio. Gli indizi sulla liaison viaggiavano anche sui social: il profilo della ragazza è uno dei pochi seguiti dal vicepremier.

Intanto il settimanale Gente pubblica in esclusiva, nel numero in edicola da venerdì 29 marzo, le dichiarazioni di Denis Verdini su sua figlia e Salvini. "Sì, mia figlia Francesca e Matteo Salvini stanno insieme da un mese e mezzo", dice "ufficialmente" il fondatore di Ala (Alleanza liberdemocratica-Autonomie) ed ex braccio destro di Silvio Berlusconi. "A mia figlia Francesca le ha pigliato così, sapete come sono fatti i figlioli. Certe disgrazie capitano...", aggiunge scherzando.

Matteo Salvini al cinema a Roma con la nuova fidanzata

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali