FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Kate Middleton imita Meghan Markle, guarda che slancio!

A soli sei mesi dalla terza gravidanza la duchessa di Cambridge è in formissima

Kate Middleton imita Meghan Markle, guarda che slancio!

Il confronto con la cognata inizia a farsi sentire. Dopo il tour in Australia e Nuova Zelanda dei duchi di Sussex e la lieta novella della cicogna in volo, si è detto che la Markle ha ampiamente superato la moglie di William facendo addirittura vacillare la corona di più elegante del regno. E così Kate Middleton è corsa ai ripari sfoggiando un look inusuale e sempre più simile a Meghan.

Jeans skinny che mettono in evidenza le gambe lunghe e affusolate, blazer e maglioncino serioso e sensuale al tempo stesso. Kate appare sorridente e sicura di sé, anche se in tanti fanno notare l'eccessiva magrezza della duchessa di Cambridge. Si dice che dopo il suo terzo parto si sia messa a dieta ferrea, fatto sta che la Middleton appare particolarmente asciutta. Un contrasto ancora più netto con la Markle che con la gravidanza invece mette in evidenza le sue dolci curve materne. Il confronto è solo agli inizi e nel Regno Unito ogni occasione è buona per mettere l'una di fronte all'altra.

Kate Middleton imita Meghan Markle, guarda che slancio!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali