FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cristiano Ronaldo pronto al grande passo: "Sposerò Georgina"

Il calciatore lo ha rivelato durante lʼintervista a "Good Morning Britain"

Cristiano Ronaldo pronto al grande passo: "Sposerò Georgina"

Fiori d'arancio nel futuro di Cristiano Ronaldo. Il calciatore non ha dubbi: andrà all'altare con Georgina Rodriguez, sua compagna dal 2016 e madre di Alana Martina, la più piccola dei suoi quattro figli. Durante "Good Morning Britain", programma della tv d'oltremanica, il fuoriclasse bianconero ha aperto il suo cuore e ha raccontato del forte sentimento che lo unisce alla modella: "Lei mi ha aiutato molto. E io la amo, ovviamente. Un giorno ci sposeremo, questo è certo".

Anche Gerogina, non molto tempo fa, si era lasciata andare alle rivelazioni sulla sua storia con CR7, parlando delle difficoltà di stare insieme a un campione, ma anche del sentimento immenso che li unisce. Le sue parole trovano conferma in quelle di Ronaldo, che ha detto al presentatore Piers Morgan: "La nostra relazione è perfetta. Lei per me è anche un’amica. Parliamo molto. Io con lei apro il mio cuore e lei fa lo stesso con me". 

Il matrimonio, quindi, ci sarà, questo è sicuro: è solo questione di definire i dettagli. Del resto, a volerlo non è solo la stella del calcio ma anche... la mamma di lui, Maria Dolores Aveiro: "E’ anche il sogno di mia madre. Quindi un giorno accadrà, perché no", ha detto Cristiano. La benedizione della suocera c'è, non resta che aspettate di sapere cosa ne pensa la sposa...

Ronaldo e Georgina in bici al parco con i bimbi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali