FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"GQ", ecco i 30 uomini più eleganti dʼItalia

Il maschile ha celebrato gli uomini che hanno espresso lʼeccellenza attraverso le loro scelte di stile

"GQ", ecco i 30 uomini più eleganti d'Italia

Da Lapo Elkann a Jack Savoretti, da Raoul Bova a Davide Oldani e ancora Carlo Cracco, Luca Guadagnino e tanti altri. Per il quarto anno consecutivo il maschile "GQ" ha celebrato gli uomini che nei rispettivi ambiti - moda, musica, spettacolo, arte, design, sport, imprenditoria e finanza - hanno espresso attraverso le loro scelte di stile e la loro personale visione l’eccellenza dell’eleganza italiana.

Alla serata "GQ Best Dressed Men" hanno preso parte numerosi rappresentanti del mondo della moda, dello spettacolo, dell’imprenditoria e tanti ospiti d’onore come l’attore di Stranger Things Charlie Heaton, protagonista della copertina del numero di gennaio di GQ, e Kit Harington, superdivo della serie Il Trono di Spade.

 

Questi i 30 uomini che la redazione ha nominato GQ Best Dressed Men 2018: Alessandro Sartori, Marco Gobbetti, Lapo Elkann, Jack Savoretti, Raoul Bova, Marco Balich, Francesco Carrozzini, Guido Maria Brera, Giovanni Tronchetti Provera, Davide Oldani, Alessandro Scandurra, Andrea Dovizioso, Michele Pontecorvo, Alessandro Roja, Luca Guadagnino, Vincenzo De Cotiis, Luca Arnaboldi, Carlo Cracco, Lorenzo Boglione, Pietro Beccari, Lorenzo Bertelli, Claudio Calò, Giampiero Bodino, Sandro Veronesi, Riccardo Pozzoli, Andrea Della Valle, Michele De Lucchi, Edoardo Tresoldi, Barnaba Fornasetti e Ghali.

"GQ", festa per gli uomini più eleganti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali