FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Moneyfarm
Contenuto sponsorizzato

Moneyfarm sbarca in Germania: al via l’operatività nel terzo mercato d’Europa

Moneyfarm sbarca in Germania: al via l’operatività nel terzo mercato d’Europa

Non c’è due senza tre. Dopo l’Italia nel 2011 e il Regno Unito nel 2015, Moneyfarm annuncia l’avvio dell’operatività nel mercato tedesco, consolidando la sua spinta di espansione internazionale. L’avvio dell’operatività in Germania fa seguito all’acquisizione del robo-advisor Vaamo, alla fine dello scorso novembre.

La sfida tedesca
Si continua a puntare sul fintech, tratto distintivo dell’offerta di Moneyfarm. In Germania l’offerta di Moneyfarm si baserà sul vantaggio che le tecnologie proprietarie le assicurano nei confronti degli operatori tradizionali, avvalendosi anche dell’expertise di Allianz Global Investors, per sviluppare insieme innovative sinergie di prodotto, secondo modelli inediti nell’industria del risparmio gestito.

L’esperienza
Allianz Global Investors offre l’esperienza nella selezione dei fondi e nel risk management. L’efficienza tecnologica di Moneyfarm e i costi per l’investitore ridotti al minimo completano l’offerta di consulenza che mette sempre al centro il cliente e le sue necessità, con una gestione all’avanguardia in fondi passivi e attivi.

Il modello ibrido
Come già avviene del Regno Unito, Moneyfarm mette a disposizione dei clienti tedeschi un modello di servizio ibrido, in grado di garantire la possibilità per il cliente di essere supportato da un consulente dedicato, servizio che fino ad oggi non era ancora stato previsto da nessun gestore del risparmio online in Germania.

Il risparmio
In Germania, ogni anno, il 9 per cento del reddito viene dedicato al risparmio, mentre il Italia solo il 2,4 per cento. Secondo una recente ricerca di Deutsche Bank, il segmento robo-advisory in Germania valeva 3,8 miliardi di AUM (erano 300 milioni del 2016). Si tratta del 27 per cento dell’intero mercato del segmento a livello europeo. Entro il 2022, in Germania è prevista una crescita annuale pari al 57 per cento per i consulenti digitali. Moneyfarm fino ad oggi ha raccolto 74 milioni di euro di finanziamenti, con clienti e asset in gestione raddoppiati da inizio 2018, con un ritmo di crescita che è sempre stato a doppia cifra anno su anno. “Puntiamo a raddoppiare ancora le masse nel corso del 2020 - commenta Giovanni Daprà, CEO e Co-fondatore di Moneyfarm -. Lo faremo continuando a investire per incrementare l’offerta di prodotto, mantenere il vantaggio tecnologico rispetto ai concorrenti, migliorando ancora la user experience ed esplorando la possibilità di nuove partnership strategiche nel segmento B2B2C per diversificare il nostro canale distributivo”.

Scopri la gestione patrimoniale indipendente numero uno in Italia. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali