FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, contromano in autostrada a 160 km/h: noto Youtuber uccide se stesso, una mamma e la figlia di 12 anni

Trevor Heitmann, conosciuto come McSkillet, aveva 18 anni. Sullʼincidente sono in corso le indagini

Usa, contromano in autostrada a 160 km/h: noto Youtuber uccide  se stesso, una mamma e la figlia di 12 anni

Trevor Heitmann, giovane Youtuber di 18 anni, noto come McSkillet, è morto giovedì 24 agosto in seguito a un incidente stradale avvenuto su un’autostrada della California. Il ragazzo, il cui canale conta quasi 900mila iscritti, stava guidando contromano in autostrada alla velocità di 160 km/ h (come riportato da alcuni testimoni alla polizia) quando la sua McLaren sportiva si è scontrata con un Suv. L’incidente ha causato la morte di altre due persone: una donna di 43 anni e la sua figlioletta di 12, identificate come Aileen e Aryana Pizarro. Diverse altre auto sono rimaste coinvolte nell’incidente. Sull’accaduto sono in corso le indagini.

Heitmann era molto seguito, sia su Youtube che su Twitter, e guadagnava parecchio denaro progettando e vendendo contenuti personalizzati per il gioco Counter Strike: Global Offensive. In un video pubblicato nel 2017 aveva mostrato la macchina con cui si è schiantato. L’ultimo contenuto postato risale invece a cinque mesi fa. Sembrerebbe che il ragazzo stesse combattendo contro un disturbo mentale. E' quanto scritto dai suoi amici sui social.

usa

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali