FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Scomparsa in Germania a 13 anni, per 5 anni vive in Italia "come un fantasma": arrestato lʼuomo con cui era fuggita

Maria H. è scomparsa a Friburgo nel 2013, era scappata con un elettricista di 40 anni

Scomparsa in Germania a 13 anni, per 5 anni vive in Italia "come un fantasma": arrestato l'uomo con cui era fuggita

Maria H. è scomparsa a Friburgo a soli 13 anni. Sembrava sparita nel nulla, per 5 anni non ha dato notizie di sé mentre in Germania continuavano a cercarla. Ora la giovane, ormai 18enne, è ricomparsa: per tutto questo tempo ha vissuto in Italia "come un fantasma". Era fuggita dalla sua famiglia con un elettricista ultracinquantenne e attraverso la Polonia ha raggiunto il nostro Paese: aveva preso casa a Milano. L'uomo, Bernhard Haase, è stato arrestato dalla polizia. Mentre Maria è tornata a casa dai suoi genitori.

Maria è sparita nel 2013 e per 5 anni ha vissuto in Italia mantenendosi con dei lavoretti. Nessuno sembra essersi accorto della sua giovane età e nessuno le ha chiesto i documenti. Quando due anni fa ha finalmente trovato una casa, si è finanziata l'affitto sempre con dei lavoretti. Maria ha lasciato in Polonia l'uomo con il quale era fuggita dalla Germania, Bernhard Haase. I rapporti tra i due, infatti, si erano fatti difficili. "Quando ho compiuto 18 anni e non mi dovevo più preoccupare di finire in un orfanotrofio, ho cercato di trovare il coraggio di ritrovare la mia famiglia", ha scritto Maria H. secondo quanto riporta la polizia tedesca.

Gli inquirenti tedeschi avevano emesso un mandato di cattura internazionale per Bernhard Haase. L'uomo è stato arrestato in Italia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali