FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Proteste a Hong Kong, scontri tra manifestanti e polizia: ci sono feriti

Migliaia di manifestati sono scesi ancora una volta in piazza per opporsi alla legge sullʼestradizione verso la Cina. Gli agenti hanno utilizzato lacrimogeni e proiettili di gomma contro la folla

Diverse persone sono rimaste ferite a Hong Kong negli scontri tra la polizia e i dimostranti che protestano contro il governo e la legge sull'estradizione verso la Cina. Migliaia di manifestati sono scesi di nuovo in piazza, sfidando il divieto della polizia dopo la maxi protesta di venerdì all'aeroporto internazionale della metropoli. Gli agenti hanno utilizzato gas lacrimogeni e proiettili di gomma contro gli attivisti.

Ancora proteste a Hong Kong: scontri tra polizia e manifestanti

Oltre 200 manifestanti hanno usato gli ombrelli per proteggersi dall'attacco delle forze dell'ordine. Queste ultime hanno usato la forza per disperdere un gruppo di manifestanti che aveva presidiato la stazione della metro, rifiutandosi di lasciare la zona.

Indossando caschi e imbracciando i manganelli, i poliziotti sono intervenuti nella stazione di Yuen Long dove un centinaio di dimostranti si era rifugiato per proteggersi dai lacrimogeni. Alcuni agenti hanno lanciato i manganelli contro gli oppositori, spingendoli a scappare. Sul posto sono visibili le tracce di sangue.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali