FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cuba, bus di turisti esce di strada e si ribalta: almeno 7 morti

Lʼautobus della compagnia Via Azul viaggiava da Baracoa a LʼAvana quando lʼautista ne ha perso il controllo. Dei 40 passeggeri, 22 erano stranieri di Paesi come Olanda, Inghilterra, Francia e Canada

Cuba, bus di turisti esce di strada e si ribalta: almeno 7 morti

Un autobus è uscito di strada giovedì pomeriggio nella regione di Guantanamo a Cuba: il bilancio è di almeno 7 morti e 33 feriti. Lo riferisce il quotidiano Juventud Rebelde, precisando che a bordo del veicolo viaggiavano almeno 22 stranieri di varie nazionalità, anche europee. L'autobus, della compagnia Via Azul, viaggiava da Baracoa a L'Avana quando, per cause da accertare, l'autista ne ha perso il controllo.

Secondo quanto raccontato dai testimoni, il pullman si è ribaltato quando il conducente ha tentato di evitare lo schianto con un altro veicolo, perdendo il controllo. Il guidatore ha invece riferito che all'origine dello schianto ci sarebbero il suolo bagnato e le curve della strada.

Le nazionalità dei sette passeggeri deceduti non sono state ancora determinate. Nell'articolo si precisa che, "dei 40 passeggeri, 22 erano stranieri di Paesi come Olanda, Inghilterra, Francia, Messico e Canada". Cinque feriti, di cui due stranieri, sono ricoverati a Guantanamo in condizioni critiche.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali