FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Caos a New York, sette linee della metro guaste allʼora di punta

Un errore informati ha mandato in tilt tutta la rete che serve Manhattan per circa unʼora

Caos a New York, sette linee della metro guaste all'ora di punta

Sette linee della metropolitana di New York sono rimaste ferme a causa di un errore nel sistema informatico, all'ora di punta del venerdì sera provocando caos e disagi. Il servizio è poi tornato alla normalità dopo un'ora. Il direttore delle comunicazioni della Metropolitan Transportation Authority, Tim Minton ha affermato che il guasto non ha provocato danni permanenti o il surriscaldamento delle carrozze, rimaste a un massimo di 32 gradi.

Tutti i treni sono stati arrestati per motivi di sicurezza nel punto in cui erano nonostante il guasto non avesse provocato perdite di energia. Alcuni erano tra una stazione e l'altra, ed è stato necessario spostarli lentamente verso le piattaforme per permettere ai passeggeri di uscire. Le linee interessate sono le 1, 2, 3, 4, 5, 6 e S, che servono ampie zone di Manhattan, il Bronx e Brooklyn. Il guasto è avvenuto mentre la città si prepara ad un fine settimana torrido. Per questo si era ipotizzato in un primo momento che il guasto potesse essere collegato al caldo, ipotesi poi smentita dalla società.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali