FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Call of Duty torna alle origini con Modern Warfare, primo trailer

Activision svela il nuovo capitolo della saga sparatutto in sviluppo presso gli studi Infinity Ward

Call of Duty torna alle origini con Modern Warfare, primo trailer

Sono serviti mesi di speculazioni e indizi, ma finalmente Activision ha confermato che il prossimo episodio della serie Call of Dutysarà effettivamente intitolato Modern Warfare, e rivisiterà uno dei capitoli più amati della storica serie.

Lo sparatutto sarà disponibile a partire dal 25 ottobre per PlayStation 4, Xbox One e PC (la cui versione sarà lanciata solo su Battle.net) e includerà una campagna single-player che si focalizzerà sulla reale natura delle guerre moderne.

Il comparto single-player ci impegnerà in missioni in cui impersoneremo diverse forze speciali internazionali alle prese con delle operazioni pericolose in Europa e Medio Oriente, che coinvolgeranno anche alcuni dei personaggi storici di Modern Warfare, come il capitano John Price. Non mancheranno le missioni cooperative e il multiplayer, che per la prima volta nella storia della serie supporterà il cross-play tra console e PC.

Call of Duty: Modern Warfare includerà un nuovo motore grafico in 4K, che sfrutterà nuove tecnologie come HDR e il Ray-Tracing (su PC). Per gli amanti delle esperienze coinvolgenti, gli sviluppatori hanno svelato il supporto alla tecnologia Dolby Atmos, che permetterà di immergersi nel campo di battaglia con effetti sonori a 360 gradi. A seguire il primo trailer ufficiale di Call of Duty: Modern Warfare.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali