FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Monster Hunter World: Iceborne - Tutti i segreti delle Terre Guida

Come ottenere il meglio dall’end game dell’espansione per il gioco di ruolo firmato Capcom

Monster Hunter World: Iceborne - Tutti i segreti delle Terre Guida

COME FUNZIONANO LE TERRE GUIDA

Come detto, le Terre Guida costituiscono la principale attività da end-game in Iceborne. Si tratta di una nuova mappa formata dai quattro biomi principali presenti in Monster Hunter: World, collegati tra loro. Stiamo parlando quindi della Foresta Antica, delle Guglie Selvagge, degli Altipiani Corallini e della Valle Putrefatta.

Ogni regione, nelle Terre Guida, è accompagnata da un Livello: facendolo salire sbloccherete nuovi mostri (normali e temprati) con cui scontrarvi.

COME FAR SALIRE DI LIVELLO I BIOMI

Facendo progressi nelle ricerche dei mostri grandi, il livello delle varie regioni salirà gradualmente. Questo valore influenza le specie di mostri che compariranno nelle vostre Terre Guida. Ogni elemento in grado di conferire Punti Ricerca contribuirà all’aumento di grado del bioma, come:

- Raccogliete tracce di mostri in quella regione;
- Rompete parti di un mostro in quella regione;
- Rompete parti di un mostro nativo di quella regione;
- Catturate o uccidete mostri in quella regione;
- Catturate o uccidete mostri nativi di quella regione;
- Intrappolate un mostro.

Tenete presente che far salire di livello un bioma farà calare quello di altri. Raggiungendo livelli sempre più alti nelle regioni delle Terre Guida diventa davvero difficile mantenere tutti i biomi allo stesso grado - cacciare un mostro in una regione vi farà perdere punti in un’altra, specialmente se si tratta di una specie esclusiva di uno specifico territorio.

Vi consigliamo di mantenere uno o due biomi in alto, lasciando da parte gli altri, per poi invertire le cose quando ne avrete bisogno.

Requisiti di Grado Maestro per sbloccare il livello dei biomi
Inizialmente, il livello massimo raggiungibile da ogni regione è limitato a 4. L’asticella salirà di pari passo con l’aumento del vostro Grado Maestro. Una volta raggiunti certi limiti, dovrete completare dei nuovi incarichi per sbloccare i nuovi livelli; questi traguardi sono:

- Qualsiasi GM - Livello massimo dei biomi: 4
- GM 49 - Livello massimo dei biomi: 5
- GM 69 - Livello massimo dei biomi: 6
- GM 99 - Livello massimo dei biomi: 7

COME TROVARE NUOVI MOSTRI NELLE TERRE GUIDA

Lo Zinogre non è l’unico mostro che troverete per la prima volta nelle Terre Guida. Facendo salire di livello le varie regioni sbloccherete delle nuove missioni che vi richiederanno di affrontare nuove specie. Ecco la lista completa:

- Zinogre - Apparirà dopo aver completato la prima analisi di tracce di Wyvern Zannuti;
- Yian Garuga - Portate il bioma della Foresta al livello 3;
- Yian Garuga Sfregiato - Dopo aver raggiunto il Grado Maestro 69, portate il bioma della Foresta al livello 6;
- Tigrex Brutale - Dopo aver raggiunto il Grado Maestro 69, portate il bioma della Valle Putrefatta al livello 6;
- Rathian Dorata - Dopo aver raggiunto il Grado Maestro 69, portate il bioma delle Guglie al livello 6;
- Rathalos d’Argento - Dopo aver raggiunto il Grado Maestro 69, portate il bioma degli Altipiani Corallini al livello 6;

RISORSE SPECIALI - OSSA E MINERALI

Ogni regione nelle Terre Guida ha Mucchi di Ossa e Minerali che vi forniranno materiali esclusivi di questa mappa. Ci sono due diversi indicatori che vi mostreranno i progressi della raccolta di risorse nei vari biomi, uno per le ossa e uno per i minerali - potete controllarli nella scheda Risorse del menu delle Terre Guida sulla vostra Mappa.

Farete salire il livello di ognuno di questi indicatori ogni volta che raccoglierete le risorse presso i depositi minerari e i resti di ossa, durante una spedizione nelle Terre Guida. Aumentando di grado troverete materiali via via più rari.

Una volta raggiunto il livello massimo, un punto di raccolta speciale comparirà nella regione. Un punto esclamativo, alla destra della barra, vi indicherà la sua presenza. Scovatelo per mettere le mani sulla risorsa rara esclusiva di quella regione; una volta fatto questo l’indicatore si azzererà e dovrete ricominciare a raccogliere materiali per farlo salire di nuovo.

ANALIZZARE TRACCE SPECIALI PER ATTIRARE NUOVI MOSTRI

Mentre cacciate mostri nelle Terre Guida o raccogliete Tracce di Dispute Territoriali, potrebbero comparire degli indicatori sul vostro schermo, in alto a destra, che indicano i vostri progressi nelle ricerche di specifiche razze - come Wyvern Zannuti.

Completando queste ricerche si viene ricompensati con la possibilità di attirare mostri specifici. Queste bestie rientreranno nella categoria oggetto della ricerca appena completata. Più lunga è la barra, più raro il mostro che otterrete. Una ricerca per un Gran Jagras potrebbe avere solo due sezioni, mentre una per un drago anziano addirittura otto. Ecco come riempire questi indicatori:

1. Rompere parti di mostri
Trovate un mostro nelle Terre Guida e rompete una delle sue parti. In questo modo le vostre ricerche avanzeranno sempre di un grado, ma funziona una sola volta per mostro.

2. Raccogliete le tracce di dispute territoriali
Troverete in giro delle tracce speciali, chiamate “Tracce di una disputa territoriale”. Raccogliendole sbloccherete automaticamente una nuova ricerca oppure avanzerete di un grado in una di quelle già attive.

3. Uccidete o catturate mostri
Uccidendo o catturando un mostro nelle Terre Guida può sbloccare una nuova ricerca o far salire di livello una già in corso, indipendentemente dalla specie cacciata.

4. Abbattete mostri temprati
Sconfiggere bestie temprate nelle Terre Guida completerà automaticamente una delle ricerche attive o, in alternativa, ne riceverete una nuova già completata.
Una volta completata una ricerca, parlate con l’Assistente per guadagnare la possibilità di attirare un nuovo mostro. Potrete sfruttare questa possibilità una sola volta, ma ne potrete mettere da parte quante vorrete prima di utilizzarle.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali