FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Xbox One senza lettore dischi: il futuro tutto digitale è imminente

Microsoft lancerà una nuova edizione della sua console che abbandonerà il supporto fisico, è questione di settimane

Xbox One senza lettore dischi: il futuro tutto digitale è imminente

Il mondo dei videogiochi sta abbracciando sempre più lo streaming e la distribuzione digitale e Microsoft è una delle aziende più attive in questo senso.

Tra pochi settimane, infatti, arriverà sul mercato Xbox One S All Digital, una nuova versione della console Microsoft senza lettore ottico che verrà proposta a un prezzo ridotto: dopo mesi di rumor, l'ufficialità sul suo debutto dovrebbbe arrivare nel giro di qualche giorno, stando a diversi rivenditori online che cominceranno a venderla a partire dal 7 maggio.

Xbox One S All Digital puterà tutto su servizi come Xbox Game Pass, che permette di accedere al download di una ricca libreria di titoli completi con un abbonamento mensile, e il prossimo xCloud, la piattaforma per giocare in streaming simile a Google Stadia.

Nella confezione, che include un controller e un hard disk da 1 TB, ci saranno anche dei codici per scaricare tre dei giochi più rappresentativi della piattaforma, ovvero Minecraft, Sea of Thieves e Forza Horizon 3. Siete pronti alla rivoluzione digitale in attesa di PS5 e Xbox Scarlett?

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali