FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

PS5: primi dettagli ufficiali, quasi certo il debutto nel 2020

Sony ha parlato per la prima volta della sua nuova console: "sarà più una rivoluzione che unʼevoluzione"

PS5: primi dettagli ufficiali, quasi certo il debutto nel 2020

Ci siamo, in un lungo articolo esclusivo pubblicato su Wired, Sony ha parlato ufficialmente delle caratteristiche tecniche della nuova PlayStation.

La console next-gen sarà basata sulla terza generazione di processori AMD Ryzen Zen 2 a 8 core e 7nm e una scheda graficadella famiglia Radeon Navi che supporterà la tecnologia ray tracing e la risoluzione 8K, mentre ci sarà anche un chip audio 3D che "ridefinirà il suono nei videogiochi", proprio come vi avevamo anticipato da tempo.

Sony ha recentemente accelerato i lavori sull'hardware, a cui non si riferisce ancora ufficialmente con il nome PlayStation 5, che è già nelle mani degli sviluppatori, ma la console finale non arriverà nei negozi nel 2019: il suo debutto in un periodo compreso tra marzo e dicembre 2020, come si vociferava da tempo, è praticamente cosa certa.

La nuova PlayStation sarà dotata di un SSD, l'evoluzione dei classici hard disk, in grado di abbattere nettamente i tempi di caricamento, una soluzione che viene definita come il punto focale della prossima generazione: durante una dimostrazione la versione non definitivadella console ha caricato uno spostamento rapido di Marvel's Spider-Man in 0,8 secondi contro i 15 secondi necessari su PlayStation 4 Pro.

A proposito di giochi, Sony ha confermato che la nuova PlayStation sarà pienamente compatibile con tutti i titoli PlayStation 4 e ci sarà un periodo in cui diversi giochi saranno pubblicati su entrambe le piattaforme. Death Stranding potrebbe essere uno di questi: interrogato su quale piattaforma uscirà l'ultima fatica del creatore di Metal Gear, il responsabile del progetto di PS5 ha sorriso.

La nuova PlayStation sarà pienamente compatibile sia con il formato fisico che quello digitale e per quanto riguarda la realtà virtuale, in attesa di scoprire di più su PlayStation VR 2, è stato confermato che l'attuale visore sarà compatibile con la nuova console.

Quello compiuto oggi è solo il primo passo della nuova PlayStation, che nelle speranze di Sony "sarà più una rivoluzione che un'evoluzione": continuate a seguirci per tutti i dettagli dei prossimi mesi sul prezzo, i giochi e la data di uscita.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali