FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Henry Cavill vuole interpretare Geralt di Rivia nella serie TV di The Witcher

Lʼattore che ha vestito i panni di Superman si propone come protagonista dello show televisivo

Henry Cavill vuole interpretare Geralt di Rivia nella serie TV di The Witcher

Il prossimo anno la saga di The Witcher farà il suo debutto anche sul piccolo schermo, con Netflix che ha commissionato uno show televisivo basato sul popolare romanzo di Andrzej Sapkowski e soprattutto sulla trilogia di giochi di ruolo sviluppata da CD Projekt Red, con protagonista lo strigo Geralt di Rivia.

Proprio il personaggio principale è stato oggetto di un'ipotesi affascinante, con l'attore hollywoodiano Henry Cavill (il Superman di Man of Steel e del DC Cinematic Universe) che si sarebbe proposto per interpretare il ruolo di Geralt.

L'attore, tra le star di Mission: Impossible - Fallout, ha parlato ai microfoni di IGN confidando di essere un grandissimo fan della saga videoludica e dei romanzi originali, rispondendo positivamente alla domanda sull'interesse a vestire i panni del carismatico Geralt nello show di Netflix.

Al momento non ci sono dettagli ufficiali sul cast della prima stagione, che dovrebbe vedere la luce non prima del 2020. Intanto, dopo Mark Hamill - il Luke Skywalker di Star Wars, che aveva manifestato la volontà di vestire i panni del mentore di Geralt, Vesemir - un altro grande attore di Hollywood si dimostra interessato alla trasposizione televisiva di The Witcher.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali