FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Battlefield V, la battaglia reale supporterà solo 64 giocatori al lancio

DICE svela che nella modalità Firestorm il numero massimo di utenti sarà ridotto rispetto agli altri esponenti del genere

Battlefield V, la battaglia reale supporterà solo 64 giocatori al lancio

Nonostante l'ormai imminente arrivo di Battlefield V sul mercato, manca ancora molto all'ingresso della serie nel mondo dei battle royale, genere reso celebre dai più recenti PUBG e Fortnite.

Dopo Call of Duty: Black Ops 4, che ha offerto una personale reinterpretazione del genere con la modalità Blackout, anche la creatura degli svedesi di DICE proporrà la sua alternativa a quella che è la moda del momento, ma nel farlo andrà letteralmente controcorrente, offrendo quello che al momento sembra il numero di giocatori più basso tra tutti i contendenti.

Stando alle parole dello sviluppatore Ryan MacArthur, DICE sta puntando a un massimo di 64 giocatori nelle partite della battaglia reale di Firestorm, nome della modalità che sarà disponibile da marzo 2019 su PC e console. Ciò renderà gli scontri più intimi e probabilmente meno frenetici, sebbene il team di sviluppo stia continuando a vagliare possibili incrementi nel numero totale di giocatori, un po' com'è accaduto con la modalità Blackout di Call of Duty: Black Ops 4, che ha visto il tetto massimo di giocatori salire di settimana in settimana.

Nel frattempo, Battlefield V arriverà il prossimo 20 novembre su PC, PS4 e Xbox One con un'offerta di tutto rispetto al debutto sul mercato, che include una tradizionale campagna single-player, un ricco multiplayer e le Operazioni su vasta scala, che permetteranno di rivivere alcuni celebri scenari bellici sotto un'ottica tutta nuova.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali