FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Sviluppare avventure è sempre più difficile", svela il papà di Super Mario

Miyamoto si è espresso sullo sforzo necessario per realizzare avventure come Zelda citando anche i costi di localizzazione

"Sviluppare avventure è sempre più difficile", svela il papà di Super Mario

In una recente sessione di domande e risposte indirizzata agli investitori di Nintendo, Shigeru Miyamoto, leggendario creatore di Super Mario, Zelda e altre saghe storiche dell'azienda giapponese, si è espresso sullo sforzo sempre maggiore necessario per realizzare avventure come quella di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Tra le motivazioni principali dell'aumento dell'impegno, ci sarebbero anche i considerevoli costi della localizzazione in più lingue:

"Abbiamo realizzato The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Nintendo Switch e stiamo lavorando al suo seguito, ma produrre questo tipo di esperienze è sempre più complesso.

Ho creato tanti giochi d'avventura, a partire da Mukashibanashi: Shin Onigashima (Famicom Tales: New Demon Island) per Famicom, ma oggi l'impegno produttivo è ancora più cospicuo.

I giochi moderni vengono tradotti in dieci e più lingue, quindi i costi della loccalizzazione del doppiaggio e dello script per un gioco d'avventura (che generalmente ha davvero tanto testo) sono enormi"
, ha detto il papà di Super Mario, che, però, ha lasciato aperto uno spiraglio per gli appassionati.

Il suo era solo un commento sullo scenario nel 2019 e ha invitato tutti a "non perdere la speranza": i suoi giochi d'avventura continueranno a esistere.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali