FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Monopoly si trasforma: bistrot vegani e bike sharing tra le novità principali

Nasce unʼedizione speciale del famoso gioco da tavolo in cui soldi e proprietà lasciano spazio alle esperienze più contemporanee

Monopoly si trasforma: bistrot vegani e bike sharing tra le novità principali

Immancabile compagno di intrattenimento insieme alla tombola dal 1934, Monopoly si modernizza nella grafica, ma soprattutto nei contenuti. Per stare al passo con i cambiamenti della società, nasce "Monopoly for Millennials", l'edizione speciale dedicata a tutti i nati dopo gli anni '80.

"Dimenticati le proprietà, tanto non puoi permettertele": è questo il nuovo slogan che ben riassume quali siano le principali novità di questa edizione. Niente più lotti da acquistare o Parchi della Vittoria, nel tabellone compaiono ora i temi di attualità: dai bistrot vegani e vegetariani, fino ai centri di primo soccorso per animali in cui fermarsi a meditare per una settimana.

Un nuovo Monopoly, prodotto sempre da Hasbro, creato sulle esperienze di vita in cui lo scopo non sarà più accumulare denaro e ricchezza, ma usufruire di cene con gli amici, viaggi o giri in bici rigorosamente noleggiate in sharing. Anche le indimenticabili pedine cambiano look: funghetti, fiaschi e candele lasciano il posto a emoji sorridenti, occhiali da sole e hashtag. Al momento il gioco è in vendita solo negli Stati Uniti e non è chiaro se verrà distribuito in Italia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali