FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

La Terra dallo spazio nella notte della Superluna: qualità eccezionale delle immagini riprese da un astronauta

L’americano Randy Bresnik della Nasa ci regala uno spettacolo straordinario dalla sua Stazione internazionale

In orbita da più di tre mesi, l’astronauta americano della NASA (e membro dei Marines) Randolph James "Komrade" Bresnik ha avuto modo di registrare immagini incredibili del nostro pianeta, ma anche della vita dei ricercatori all’interno della ISS (Stazione Spaziale Internazionale). Ecco dunque le riprese fatte proprio domenica, giorno della Superluna, quando la qualità della visibilità della superficie terrestre si presentava molto migliore del solito proprio grazie alla intensa luce del nostro satellite.

Il fenomeno della Superluna, termine non esattamente scientifico, si determina con la coincidenza della Luna piena con una minore distanza tra questa e la Terra. Il nostro satellite tornerà ad avvicinarsi alla Terra anche il 2 gennaio, ma già nella notte del 3 dicembre l’effetto è stato tale da permettere un’ottima osservazione dal nostro pianeta dallo spazio.