FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tatuaggi: mini e colorati, così piacciono anche alle star

Resistono i soggetti ‘Old school’, in ascesa anche i disegni effetto-ricamo e i ‘tattoon’

Sul viso, sulle dita, sulle orecchie. Piacciono piccoli e le ultime tendenze, influenzate anche dai social e dai red carpet, li vedono conquistare superfici sempre più ristrette. Fiori e cuoricini, geometrie minimal e simboli, i tatuaggi più cool del momento hanno formati mini. Tra i soggetti più amati anche dalle star, le illustrazioni prese dalla moda e i bozzetti. Molto in voga anche i ‘tattoon’, quelli che riproducono i personaggi più amati del mondo dei cartoon.

Tatuaggi: mini e colorati, così piacciono anche alle star

UN TATUAGGIO È PER SEMPRE? - Resistono, ad ogni modo, anche i tatuaggi che si rifanno alla cosiddetta ‘Old school’: linee spesse, tratti definiti e disegni ispirati al mondo dei marinai (àncore, sirene, rondini, sorridenti e formose pin up). Il colore predominante, di base, è sempre e comunque il nero. Ma in grande ascesa c’è anche il rosso. Alle ultime convention a tema hanno fatto la loro comparsa anche i tattoo ‘ricamati’, quelli cioè che riproducono sulla pelle uno speciale effetto ottico ‘tricot’, piuttosto realistico.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali