FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Emporio Armani primavera-estate 2020, l’uomo tra visioni e sogni

Toni caldi e note naturali per un dialogo tra il mondo dello sport e quello più formale, in piena libertà

Portare il sogno nella quotidianità, tingendo di nuovi colori la realtà metropolitana, suggerendo nuovi atteggiamenti ed emozioni e un’inattesa leggerezza di spirito. Non convenzionale per definizione, sempre aperta all’interpretazione individuale, la collezione uomo primavera-estate 2020 Emporio Armani si conferma un repertorio di possibilità attraverso la quale ognuno può raccontarsi in piena libertà.

Emporio Armani primavera-estate 2020, l’uomo tra visioni e sogni

Toni caldi, densi, resi luminosi dalle superfici lucide e brillanti sottolineano un ideale di leggerezza: bronzo, e tabacco intenso, beige e marrone mischiato al verde, il verde che vira al blu, nero e grigio scuro. Giacche destrutturate mono o doppiopetto sono abbinate a pantaloni ampi, a palazzo o a paracadute, con le superfici di organza che accentuano l’assoluta assenza di peso. I tessuti di lino e juta, le sete e viscose tinte a freddo aggiungono una nota delicata e immateriale.

La ricerca delle forme è un dialogo continuo tra il mondo dello sport e quello più formale. I capi sportivi sono interpretati in maniera classica, le camicie sono percorse da coulisse all’orlo, come le felpe, i completi di camoscio lavato sono morbidi. Gli accessori: sneakers dalle suole massicce, grandi borse a mezzaluna, zaini capienti e piccoli marsupi, bretelle con moschettoni funzionali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali