FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amazon, in Italia mille posti di lavoro a tempo indeterminato entro il 2019

Con il nuovo piano di assunzioni la società di Bezos avrà oltre 6.500 dipendenti nel nostro paese

Amazon, in Italia  mille posti di lavoro a tempo indeterminato entro il 2019

Amazon ha annunciato più di mille nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine del 2019. "Siamo impegnati a investire in un'infrastruttura logistica sempre più ampia, e a trovare talenti per le nostre diverse aree di business, inclusa la ricerca e lo sviluppo - ha spiegato Mariangela Marseglia, contry manager Amazon Italia e Spagna - i nostri investimenti nel paese stanno crescendo e siamo entusiasti di poter creare nuovi posti di lavoro".

L'azienda aprirà le porte a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza: dagli ingegneri e gli sviluppatori di software agli operatori di magazzino, dagli esperti di marketing a coloro che sono alla ricerca della prima esperienza lavorativa. Molti dei nuovi ruoli saranno resi disponibili all'interno del nuovo centro di distribuzione di Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, ma si apriranno posizioni anche presso le strutture gia' esistenti di Castel San Giovanni, nel Piacentino, Passo Corese (Rieti), Vercelli, Casirate d'Adda, nella Bergamasca, Cagliari, nei depositi distribuiti in tutto il Paese e nel centro direzionale di Milano.

Nel 2018 Amazon ha creato nel nostro paese oltre 2.000 posti a tempo indeterminato. Con il nuovo piano di assunzioni la forza lavoro assunta in questo modo supererà quota 6.500 unità.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali