FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amori estivi: come riconoscerli per evitare scottature

Lʼestate è spesso galeotta, ma gli amori nati sotto lʼombrellone possono lasciare le cicatrici. Scopri come evitare di "bruciarti"

Amori estivi: come riconoscerli per evitare scottature

Voglia di leggerezza e di libertà: con la bella stagione, complici le giornate lunghe e calde che invitano allo star fuori e a godere della buona compagnia, innamorarsi è decisamente più facile. Non tutte le relazioni però sono destinate a durare: ecco quindi un piccolo vedemecum per godersi le avventure estive senza troppe preoccupazioni, evitando di illudersi e di non patire il mal d’amore una volta terminate le vacanze.

Inutile nasconderlo: se il nostro cuore è libero l’estate diventa è la miglior occasione per vivere flirt travolgenti. Tuttavia, anche se ci aspettiamo il finale da fiaba, pensando di aver incontrato la persona della nostra vita, non sempre saremo accontentati.
Se è vero che alcuni incontri possono trasformarsi in bellissime relazioni, è purtroppo anche vero che alcune storie durano giusto lo spazio di una notte.
Come evitare dunque cocenti delusioni e cercare di godersi al meglio le avventure estive senza fantasticare troppo?
Qui qualche suggerimento utile per non doversi curare le "scottature" al cuore.

Hai deciso cosa vuoi? Prima di tutto chiediamoci cosa desideriamo davvero, se una notte di sesso oppure qualcuno di cui innamorarci. Essere onesti con se stessi e capire che tipo di storia vogliamo è l'unico modo per non crearsi false illusioni e sarà decisamente più facile trovare la relazione che fa per noi, senza cadere in situazioni ambigue che rischiano di portarci fuori strada. Patti chiari...

Il momento è qui e ora: bisogna saper vivere il presente e godere di tutte le emozioni che può regalare, evitando eccessive aspettative, che possono solo aumentare l'ansia. Lasciamo perdere la fretta e godiamoci il momento con curiosità: nella peggiore delle ipotesi, si sarà trattato di una storia divertente da ricordare con piacere o da raccontare simpaticamente agli amici e colleghi.

Sesso sì, ma senza impegno: può succedere che, dopo una notte di passione, il partner svanisca come neve al sole. Inutile starci male: il sesso è sicuramente un forte collante nelle coppia, ma non sempre è sinonimo d’amore. In estate vincono leggerezza e divertimento: prenderne atto può preservarci dalle delusioni. Teniamoci il bello di quello che c’è stato e andiamo avanti, le vacanze sono sacre!  

Abbasso le etichette: voler definire fin da subito la relazione è inutile e deleterio. Dal momento che siamo agli inizi, cerchiamo di capire cosa proviamo effettivamente e dedichiamoci tutto il tempo per stare insieme. Unico must: in un flirt rispetto e reciprocità sono fondamentali, quindi maì dimenticarsene.

Niente stress, please: in vacanza si conoscono persone nuove e diverse, anche da quelle che frequentiamo di solito. Perchè non sperimentare? Regaliamoci la possibilità di incontri inaspettati, occasioni perfette per scambiare due parole o per continuare a vedersi, perché no? Mettiamoci in gioco senza pregiudizi, senza precluderci nulla e lasciamoci coinvolgere in situazioni intriganti, senza l’ansia di dover per forza trovare l’amore. 

Promettere? Anche no! la passione delle avventure estive a volte può spingere a fare dichiarazioni d’amore che in quel momento sembrano assolute, ma che poi, a mente fredda, sembrano perfino un po' assurde. Consiglio? Ascoltiamo con distacco e prudenza le promesse, perché potrebbero essere fatte in momenti di grande passione, senza poi trasformarsi in realtà. Il tempo è il miglior giudice e potrà darci ragione o torto sulla profondità della nostra relazione. Se son rose, fioriranno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali